gossip

Boldi e De Sica: ecco il vero motivo della separazione

Massimo Boldi e Christian De Sica, una coppia professionale che dopo tanti anni insieme si è separata, ritorna insieme do po 13 anni con il film diretto dallo stesso Christian De Sica e intitolato “Amici come prima“.

Boldi e De Sica: una lunga carriera insieme

Una coppia che funziona fin da subito sul set. Il primo film in assoluto in cui si sono trovati a recitare insieme è Pompieri ed era il lontano 1995. Ma il loro sodalizio lavorativo inizia con i film di Natale dei Fratelli Vanzina; siamo nel 1986 e al cinema esce Yuppies, nel film c’è un’altra coppia storica di comici Jerry Calà ed Ezio Greggio. Tra i due comici però, uno romano e l’altro milanese si vede fin da subito l’intesa perfetta, l’affiatamento e la complementarietà.

Ma sono gli anni Novanta a consacrare davvero il successo di coppia dei due attori comici. inizia davvero “l’epoca dei cinepanettoni”. Grazie al produttore Aurelio De Laurentis che decide di proporre la formula dei Vanzina delle Vacanze di Natale degli anni ottanta. Seguono infatti la versione Vacanze di Natale ’90 e Vacanze di Natale ’91. Personaggi di spicco come ad esempio la partecipazione di Alberto Sordi nel secondo film, rafforzano ancora di più la loro coppia professionale Boldi-De Sica.

Non sono mancate le scene provocatorie che sono diventati dei veri e propri culti per gli amanti del genere, come la famosa scena della doccia in Vacanze di Natale ’95 o quella in Vacanze di natale 2000 in cui i due comici si trovano a doverla condividerla con Megan Gale.

Scene culto dei loro film insieme

Il ritorno al cinema a Natale

Dal 19 dicembre sarà nelle sale il film Amici come prima, mai titolo fu così azzeccato! C’è molta attesa per i fan degli attori e soprattutto del classico film di Natale.

La rottura tra i due e l’allontanamento

Per anni si vociferava che tra Massimo Boldi e Christian De Sica ci fosse stato un grosso litigio e che per questo motivo i due attori non avevano più voluto lavorare insieme. I fan molto dispiaciuti hanno sempre sperato in tutti questi anni, 13 anni per l’esattezza, che i due tornassero a lavorare insieme.

Nelle ultime stagioni di cinema, i due erano più che altro concorrenti, si sfidavano ogni anno al botteghino. In passato si è parlato del fatto che alla base del litigio tra i due, ci fosse un debito di 300.000 euro che Christian de Sica non saldò mai all’amico Massimo Boldi. Ma la faccenda si sgonfiò subito.

Boldi parla del vero motivo che li ha fatti allontanare

Massimo Boldi in una recente intervista sul settimanale Oggi, parla dei reali motivi che ha fatto separare i due amici. Pare infatti a suo dire che il motivo reale fosse il comportamento e l’atteggiamento di Aurelio De Laurentiis, il produttore che pare mettesse bocca su tutto e non li lasciava lavorare in autonomia. Lo stesso Boldi durante l’intervista dichiara:”Decideva cosa andava bene e cosa no nei copioni, interveniva nella sceneggiatura, metteva becco sulle parti da girare insieme e su quelle da recitare da soli. Ero un po’ stufo, solo. Accettai l’offerta di Medusa e mi misurai con un progetto soltanto mio. Non abbandonai Christian, ma De Laurentiis”. Si chiude con queste sue dichiarazioni una questione irrisolta per anni.

La locandina dell’ultimo film di Boldi e De Sica

Comment here