Tech

Su Instagram puoi trovare l’amore a colpi di like e stories

Instagram, il social più amato in assoluto, diventa anche il posto dove ci si può innamorare. Cosa si vuole di più? Il social più seguito ed amato è tutto in uno. Ma come fare a trovare il ragazzo e la ragazza che ci piace nell’era 4.0 degli incontri?

Come usare like e stories per innamorarsi

Quando mettiamo un like su un post o sulla foto di chi ci piace è come se chiedessimo un numero di telefono. Ci avevate mai pensato? Certo che esistono le App di dating, cioè siti di incontri per trovare e fare il giusto incontro, ma su Instagram si trova tutto questo e in un’unica applicazione.

Per questo quando aggiungiamo il famoso cuore per dire all’altro che ci piace dobbiamo saperci destreggiare e studiare la giusta strategia. Prima di tutto la condizione primaria è che il profilo della persona che ci piace sia aperto. Inutile stare a spiegare gli ostacoli di un profilo privato e la conseguente richiesta.

Una volta capito che il suo profilo non è privato, fai una bella ricerca nel suo feed e perché no, segui anche qualche suo amico o amica, non si sa mai.

Che il corteggiamento abbia inizio

La parola d’ordine è segui, segui senza paura….Se hai individuato chi ti piace. Se lui o lei ti ha messo un like sull’ultimo post pubblicato a cui tu hai risposto con altrettanto cuore allora è fatta, è partito il corteggiamento e il primo “scambio di sguardi”.

Mettere il like su un post vecchio invece è tutta un’altra storia. Vuol dire che non è apparso per caso ma si è andati appositamente e spiare il feed. Quindi attenzione ai like che mettete e che ricevete, tutto parte da li.

Con le Stories si fa tutto più serio

Dopo lo scambio di like sui post, si può partire con le reazioni alle Stories mettendo emoji e reaction. Teniamo comunque a mente che anche se siamo nell’era del corteggiamento su Instagram, aspettiamo che sia lui a fare la prima mossa e che ci dimostri di saper scrivere un messaggio anche un pò più articolato, con soggetto, verbo, aggettivi e punteggiatura.

Adesso dopo post condivisivi e milioni di cuoricini aggiunti, emoji sulle Stories arriva il momento del confronto, quello vero e non virtuale. A questo punto partono i messaggi privati su Instagram, non aspettate troppo però, se vedete she le vostre conversazioni durano un pò troppo a lungo, cercate di capire cosa fare. Perché diciamolo, l’amore è una cosa seria e difficile da trovare, ma ai tempi dei social forse ancora di più!

Comment here