News

Tutta la verità sull’ infortunio di Ronaldo

Ieri sera durante la partita tra Portogallo e Serbia, al 28 esimo minuto, CR7 prova lo scatto sulla fascia sinistra, sente un acuto dolore alla gamba sinistra ed è costretto a sedersi a terra, aspettando l’arrivo dei medici del Portogallo. Consapevole di dover lasciare il campo, viene  sostituito da Pizzi al 31esimo minuto.

La Juve in grande apprensione per il campione

Il mondo Juve è in grandissima apprensione per CR7 che potrebbe saltare la sfida d’andata dei quarti di Champions, nella doppia sfida contro l’Ajax.  Secondo una prima diagnosi, si parla di un “problema muscolare ai flessori della coscia destra“, ma è presto per essere sicuri della diagnosi certa. Nella giornata di oggi verranno naturalmente fatti ulteriori accertamenti e analisi.

Finita la partita contro la Serbia è stato lo stesso campione portoghese a sentirsi in dovere di tranquillizzare tutti, rilasciando questa dichiarazione: “Non sono preoccupato per questo infortunio e non ho paura, conosco bene il mio corpo. Credo che in una o due settimane sarò a posto”, ha tenuto subito a precisare Ronaldo.

L’andata della sfida è prevista per il prossimo 10 aprile all’Amsterdam Arena; facendo un rapido calcolo mancano sedici giorni alla grande sfida contro gli olandesi e sentendo le parole di Ronaldo, sembra proprio che Mister Allegri possa contare su di lui. Chissà come andrà a finire? Lo scopriremo solo dopo gli accertamenti fatti e la dichiarazione ufficiale della sua squadra.

Non è il primo infortunio per Ronaldo

Nella sua lunga carriera da attaccante, CR7 ha avuto altri infortuni che fino ad ora però l’hanno allontanato dal campo per non più di 15 giorni. I tifosi bianconeri stanno incrociando le dita e sperano che come le altre volte, gli incidenti per il grande sportivo siano cosa da poco, risolvibile con della fisioterapia. Una buona notizia, commentano i più esperti è che Ronaldo sia comunque uscito dal campo sulle sue gambe, questo farebbe presagire che la situazione non sia così grave.

Il fisico di Cristiano Ronaldo è una macchina perfetta, infatti in tutta la carriera solo in tre occasioni si è allontanato dal campo di calcio per più di due settimane per infortunioIn tutti gli altri casi è tornato in campo in 15 giorni o giù di lì. Andiamo a vedere quali sono stati gli infortuni di Ronaldo in carriera.

Qui di seguito alcuni degli infortuni con relativi riposi del grande campione.

Comment here