gossip

Chi tradisce di più: ecco le professioni ad alto rischio tradimento

A quanto pare ci sono della categorie professionali che sono considerate a rischio tradimento. Secondo una ricerca di Victoria Milan, la chat di incontri tra le più famose al mondo, su un campione di ben 42.000 persone in 100 paesi diversi, è emerso che ci sono delle attitudini specifiche a tradire in base alla professione svolta.

Scopriamo insieme quale professione troneggia sul podio del traditore, i risultati vi stupiranno sicuramente.

La top ten dei traditori

Sul podio assoluto dei fedifraghi c’è chi lavora nel mondo della finanza, broker, assistenti finanziari e chi lavora nel mondo della finanza. Sarà il rischio che corrono ogni giorno, la scommessa continua e l’adrenalina che scorre nelle loro vene, ma questa pare sia la professione dei più traditori in assoluto. L’eta dei traditori sono quelle che si avvicinano alla decina, 29, 39 e 49 probabilmente perché si avvicina l’incertezza al cambio d’età.

Seguono in seconda posizione i piloti d’aereo, un grande classico. Come dei marinai si diceva: “Una donna in ogni porto” vale lo stesso per i piloti che per lavoro sono sempre in viaggio e spesso dall’altro capo del mondo e incontrano moltissime persone diverse ed è molto difficile essere “presi con le mani nel sacco”. Poi volete mettere il fascino della divisa?

I medici e gli infermieri si piazzano al terzo posto, pare siano davvero dei traditori seriali. Le serie tv ambientate in ospedale ci dimostrano che tutte quelle ore passate insieme in corsia fanno sbocciare passioni incontrollabili e sesso fugace.

In posizione numero quattro un altro grande classico: l’accoppiata manager e assistente, queste sono tra le scappatelle in assoluto più facili. Rapporto di assoluta fiducia e complicità e il tête-à-tête continuo diventa galeotto.

Al numero cinque della nostra classifica troviamo gli sportivi e frequentatori di palestre, per via dell’adrenalina, dei corpi sudati e ben allenati, forse sono questi i motivi che scatenano l’ormone.

Gli ultimi della classifica ma non meno “importanti”

In sesta posizione ci sono gli attori e le modelle. Contrariamente al comune pensiero che vede i set del cinema e dello spettacolo come una sorte di Sodoma e Gomorra, questi professionisti non sono tra i più traditori. Al contrario un bravo professionista per svolgere il suo lavoro al meglio, ha bisogno di una relazione stabile, un porto sicuro in cui ritornare.

Al settimo posto troviamo i lavoratori notturni, camerieri, dj e ballerini che vivendo per professione di seduzione, cercano un pò di serenità. Stiamo arrivando in fondo alla classifica dei traditori e troviamo al posto numero otto dove troviamo i giornalisti che sebbene si tengano lontani dai chiacchiericcio da ufficio, cadono in tentazione con il collega di scrivania.

Per ultimi ma non meno importanti abbiamo avvocati, giudici e magistrati che per la loro professione sono affascinanti già in partenza. Inoltre volete mettere il fascino di una liaison in un’austera aula di tribunale?

Adesso avete una panoramica completa dei maggiori traditori in base alla professione. E voi che mestiere fate ma soprattutto il vostro compagno o compagna che lavoro fa?

 

Comment here